Marted́ 18 Giugno 2019 17:02 italianoinglese

virologia

>> GD 234 Real Quant PV B19 (IVD)

Ricerca e quantificazione del PV B19 mediante Real Time PCR
ingrandisci gd234.jpg

Codice GD 234

La coppia di Primers contenuta nel dipositivo riconosce in maniera specifica una porzione della regione NS1 del parvovirus B19 (1578-1838) Locus AF162273 ed amplificano una regione di 282 bp. Il dispositivo è corredato dei reagenti e di protocolli per l’esecuzione della reazione di amplificazione. I protocolli sono ottimizzati al fine di ottenere risposte efficaci con sensibilità compresa tra 50-100 genomi equivalenti /ml. La deoxitimidina è sostituita con il deoxyuracile nella mix dei deoxynucleosidi trifosfati, contenuti nel Real T-Buffer, consentendo l’eventuale utilizzo della Uracil DNA glicosilasi (non contenuto nel dispositivo) per il controllo del carry over.  La reazione d’amplificazione genica avviene ad opera di una DNA polimerasi termostabile che garantisce un’elevata emivita ed omogenea efficienza per l’intero processo analitico.
Il dispositivo contiene un calibratore, STD PV B19, che consente l’allestimento della curva di calibrazione per l’esecuzione di test quantitativi. L’ampio range dinamico e l’elevata sensibilità consente la simultanea ricerca e quantificazione del virus.

Scarica Brochure








> Richiesta certificato d'analisi o scheda di sicurezza

Data pubblicazione: 21/03/2008
<< indietro